ISTAT: UNA NUOVA RILEVAZIONE SULLE NON PROFIT

Posted on
L’Istat ha iniziato a progettare la rilevazione campionaria sulle istituzioni non profit, che si svolgerà all’inizio del 2016. Nel “Comitato consultivo per lo sviluppo della rilevazione campionaria sulle istituzioni non profit” è entrato anche CSVnet.

L’obiettivo di questa ultima rilevazione è quello di aggiornare lo stato del settore in Italia a tre anni dal censimento effettuato dall’Istituto. Secondo Istat infatti, nel corso degli ultimi anni, le istituzioni non profit hanno conosciuto una significativa evoluzione, non solo di ordine quantitativo ma anche di natura qualitativa, rispetto ad assetti organizzativi, modalità di offerta dei servizi e di partecipazione ai processi di sviluppo e di coesione sociale.

La nuova rilevazione consentirà di produrre un quadro informativo statistico, comparabile con quello delineato dalle precedenti rilevazioni e con la situazione in essere nei principali Paesi europei.

In questa prospettiva CSVnet è stato invitato ad entrare a far parte del neo costituitoComitato consultivo per lo sviluppo delle statistiche censuarie sulle istituzioni non profit” che avrà il compito di valutare i principali aspetti definitori e classificatori, di proporre contenuti informativi da rilevare e di approfondire tematiche peculiari per specifiche tipologie di istituzioni del settore.
Faranno parte del Comitato, insieme a CSVnet, esponenti della ricerca, delle organizzazioni non profit, decisori/amministratori pubblici e forze economico-sociali.