BANDO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2015 – PROROGATO IL BANDO

Posted on
E’ uscito il bando 2015: 29.972 i volontari da impiegare in progetti di Servizio civile nazionale in Italia e all’estero. La domanda per partecipare

ULTIME NOTIZIE

Sono disponibili ulteriori 1.046 posti per l’attuazione di altri 92 progetti di Servizio Civile Nazionale da realizzarsi in Italia.
Il numero totale dei posti disponibili per i giovani che vorranno partecipare alla selezione è quindi pari a 31.018.
Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione dei volontari di Servizio Civile Nazionale per tutti i progetti è prorogato al 23 aprile 2015 ore 14:00.

Il 16 Marzo 2015 è stato pubblicato il Bando Nazionale di Servizio Civile Volontario rivolto a tutti i giovani, ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, senza distinzione di sesso, che alla data di presentazione della domanda, siano in possesso dei seguenti requisiti:
 età compresa tra i 18 e i 28 anni (compiuti al momento della domanda);
– essere cittadini dell’Unione Europea;
– essere familiari dei cittadini dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
– titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
– titolari del permesso di soggiorno per asilo;
– titolari di permesso per protezione sussidiaria;
– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Sarà possibile presentare UNA SOLA DOMANDA di candidatura, per UN SOLO PROGETTO, scegliendo quello più rispondente alle attitudini personali. La domanda potrà essere consegnata a mano direttamente presso l’Ente promotore del progetto scelto oppure spedita per posta raccomandata A/R (non fa fede il timbro postale), oppure inviata tramite PEC (Posta Elettronica Certificata), entro e non oltre le ore 14.00 del 23Aprile 2015 (DATA PROROGATA). Le domande pervenute oltre il termine non saranno prese in considerazione.

La durata del servizio è di 12 mesi.

Ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 €.

Presso lo sportello informativo del Copresc sarà possibile approfondire il contenuto dei progetti, ricevere un supporto per la compilazione della domanda o verificare che la stessa sia stata compilata in modo corretto.

Per ulteriori informazioni clicca qui