INSIEME PER LA CORSA PIÙ IMPORTANTE: VINCERE LA DISTROFIA MUSCOLARE

Posted on
Tutto esaurito per la serata di gala a scopo benefico, che si è tenuta lo scorso sabato presso il Ristorante Vinicio, organizzata da Uildm Modena

Tutto esaurito per la serata di gala a scopo benefico, che si è tenuta lo scorso sabato presso il Ristorante Vinicio.

Ad organizzare l’evento la Uildm di Modena Sezione Enzo-Dino Ferrari di Modena, che ha voluto intitolare la serata “Insieme per la corsa più importante vincere la Distrofia Muscolare”.

Il ricavato servirà a finanziare uno dei progetti più ambiziosi per la Uildm di Modena, relativo all’assistenza riabilitativa e il monitoraggio a distanza per le persone affette da patologia neuromuscolare.

Maria Lugli, presidente della sezione modenese, ha aperto la serata ringraziando tutti i partecipanti e gli organizzatori dell’iniziativa.

La serata ha avuto come testimonial il pilota Arturo Merzario; oltre a lui sono intervenuti i piloti Fabrizio Giovanardi, Mimmo Schiattarella, Claudio Turrini, Simone Faggioli, Amato Ferrari, Sergio Campana, Roberto Turrini e il collaudatore Luca Barbieri.

Tanti i volti noti in ambito automobilistico, da Fabio Lamborghini a Tiziana Zancan della Maserati agli ex uomini Ferrari Luca Matteoni, Dino Tagliazucchi, Giorgio Ferri, Gisberto Leopardi, Paolo Scaramelli, Felice Di Vito, Giancarlo Randighieri, Allegro Pelloni e Geminiano Bonetti e tanti altri personaggi.

Lo scopo della riuscita iniziativa è stato raccogliere fondi per l’acquisto di un’apparecchiatura che permetterà ai pazienti di poter avere un monitoraggio a distanza.