FINO AL 31 OTTOBRE NEL COMPRENSORIO DI VIGNOLA CONAD SOSTIENE PUBBLICA ASSISTENZA E AVIS

Posted on
Dopo l’iniziativa dello scorso maggio con cui i consumatori dei supermercati Conad hanno potuto trasformare i punti del collezionamento in un contributo economico a favore delle due associazioni, fino al 31 ottobre basterà aggiungere 1 € alla propria spesa e Conad lo raddoppierà: è con questa semplice iniziativa che i supermercati Conad nei comuni di Vignola, Marano, Castelvetro, Spilamberto e Savignano, realizzeranno un’importante raccolta fondi per sostenere insieme ai propri clienti le attività della Pubblica Assistenza Vignola e delle Avis del comprensorio vignolese.

Da sempre la presenza di Conad sul territorio locale ha contribuito a radicare i suoi punti vendita non solo nella realtà economica, ma anche nella vita sociale e civile delle comunità.

Pubblica Assistenza e Avis rappresentano due eccellenze nell’ambito della promozione di comportamenti etici, nel rapporto con la salute e con l’assistenza alle persone. Conad ha deciso di sostenerle economicamente per contribuire, con un aiuto efficace, a realizzare la loro preziosa opera sociale.

“L’impegno di Conad verso queste realtà non si esaurisce però nella destinazione di risorse per il finanziamento delle sedi e delle attività dei volontari. – commenta Gian Luigi Covili, Direttore Area Emilia di Nordiconad – Il sostegno alla Pubblica Assistenza e alle Avis del territorio vignolese ha anche l’obiettivo di aumentare la visibilità del loro importantissimo operato, e di contribuire a promuovere la cultura della donazione nel nostro tessuto sociale. Questo senso di appartenenza e di coesione è lo stesso spirito che anima da sempre la responsabilità sociale degli imprenditori Conad nei confronti dei territori in cui vivono e lavorano”.

“Dopo oltre 30 anni di attività, Pubblica Assistenza Vignola ha finalmente visto la realizzazione di un sogno: la costruzione della nuova sede – afferma Elisa Barbieri, membro del Consiglio Direttivo di PAV – Questo sogno è stato portato avanti con determinazione dal Presidente dell’Associazione Stefano Barbieri e da tutto il Consiglio Direttivo, ma non si sarebbe realizzato senza l’impegno quotidiano dei volontari, senza il 5×1000 e le donazioni dei cittadini e senza il sostegno di importanti realtà imprenditoriali del territorio. È proprio all’interno di queste che si colloca Conad, alla quale diciamo GRAZIE per il sostegno”

“Siamo molto grati a Conad per le iniziative che ha messo in campo a favore nostro e di tutti i nostri soci, e per la determinazione con cui le ha subito concretizzate – dichiara Federico Donini, Presidente Avis di Vignola – In questo anno per noi molto importante, il 60° dell’Avis di Vignola, è un grande riconoscimento per i volontari, che li valorizza, li ringrazia, li integra e li rende solidali con il nostro bellissimo territorio. Sviluppiamo progetti comuni, e ci adoperiamo per la promozione del dono del sangue, della cultura della solidarietà e dell’educazione sanitaria, favorendo la medicina preventiva.”

La raccolta fondi in favore di Pubblica Assistenza e Avis fa parte di una serie di iniziative dedicate alle due associazioni che si sviluppano in tutto il corso dell’anno. Tra queste ricordiamo il raddoppio del valore dei punti donati dai clienti durante l’ultimo collezionamento, e sconti sulla spesa riservati ai volontari.