27 SETTEMBRE 2014, GIORNATA DELLA CITTADINANZA SOLIDALE: LE INIZIATIVE NEL MODENESE

“Anche tu! Cittadino solidale” è lo slogan che collegherà le piazze della regione nella ‘Giornata della cittadinanza solidale’ che si svolgerà in Emilia-Romagna, quest’anno per la prima volta il 27 settembre 2014. Tante le iniziative anche nel Modenese.

Obiettivo concreto della giornata di sabato 27 settembre, prima Giornata della cittadinanza solidale, quello di promuovere – a Modena come in tante altre piazza della nostra regione- esperienze di partecipazione solidale che valorizzino le varie forme di volontariato nelle associazioni e nelle tante esperienze presenti nei territori: si cercherà così concretamente di aumentare il numero di persone che dedicano parte del loro tempo ad attività di volontariato nelle forme più consolidate, come l’impegno nel sociale e il servizio alle persone, la promozione culturale, la tutela ambientale e la partecipazione civica.

Ci sarà spazio per tutti, il 27 settembre.  Anche attraverso un impegno da prendere direttamente quel giorno, scegliendo le proposte e l’ambito in cui impegnarsi. 

Soprattutto in un momento di crisi anche relazionale come quello che stiamo vivendo, dove lo scontro è preferito al dialogo, i rapporti tra le persone vanno sempre più deteriorandosi e non si ha mai tempo per guardare all’altro, porre l’attenzione sulla cittadinanza solidale è fondamentale –dice la presidente dell’Associazione Servizi per il Volontariato di Modena, Emanuela Carta- Se tutti noi trovassimo il modo di donare anche solo una piccola parte del nostro tempo a favore del nostro vicino, la società ne uscirebbe migliorata, più positiva e tutti ne trarremmo vantaggio.

La Regione, attraverso la “Legge di semplificazione della disciplina regionale in materia di volontariato, associazionismo di promozione sociale, servizio civile. Istituzione della giornata della cittadinanza solidale” (legge reg. num. 8/ 30 giugno 2014), ha posto particolare attenzione ai bisogni di carattere sociale, all’accompagnamento di persone in stato di fragilità e povertà, alla cura e alla rigenerazione dei beni comuni urbani, alla rete fra i diversi soggetti del terzo settore e ad un maggiore impegno dei giovani sull’esperienza di servizio civile. Questa giornata ci ricorda che possiamo valorizzare le nostre capacità utilizzando parte del nostro tempo per incontrare l’altro e per avere cura dei luoghi e dei beni che fanno parte delle nostre comunità. Trovare – conclude Carta – giornate come queste in cui il mondo del volontariato e della solidarietà si fa conoscere ai cittadini, è un modo per arrivare anche a chi non ha solitamente a che fare con questo mondo ma che, una volta che se lo trova davanti, prende l’occasione per saperne di più. E diventare, forse, in futuro, lui stesso volontario”.

INIZIATIVE IN CALENDARIO NEL MODENESE:

CARPI – PIAZZA MARTIRI – ore 10-12 La Consulta del volontariato di Carpi, insieme all’assessorato ai servizi sociali del Comune, organizzerà un punto informativo durante il mercato di sabato mattina con consegna di materiali relativi alle associazioni del territorio.

FORMIGINE – VIA TRENTO TRIESTE, VIA SAN FRANCESCO – ore 8-22 Villaggio del Volontariato: stand informativi e, a partire dal pomeriggio, animazione all’interno degli appuntamenti del settembre formiginese.

MARANELLO – CENTRO STORICO Le associazioni attive sul territorio organizzano, nell’ambito del Festival della Poesia, un punto informativo sul volontariato ed allestiscono uno scaffale tematico sulla solidarietà presso la locale biblioteca. Sarà anche distribuito per le vie del centro un segnalibro con citazione poetica sul dono.

MODENA – PIAZZA MATTEOTTI – ore 16-19 AUSER Modena, A.L.I.Ce., G.P. Vecchi, Insieme a noi, Amafuoridalbuio, Parkinson Modena, La nuova alba, A.V.O., Carcere Città, Associazione Italiana Huntington Emilia Romagna, AVIS, Anteas, Non da soli, Assessorato con delega al volontariato del comune di Modena e Copresc organizzano la 5° edizione della Giornata dell’attenzione: Flash mob in piazza con la costruzione di un muro di cartoni decorato dagli studenti del Venturi, lettura di brani sul tema dello stigma intervallati con musiche eseguite da alcuni studenti dell’Orazio Vecchi, sorpresa finale, punto informativo sul volontariato.

SASSUOLO – PARCO DELLE QUERCE ore 9.00 L’ERBA DEL VICINO…..E’ ANCHE LA MIA ! Aggregati anche tu, dai il tuo contributo per una pulizia straordinaria del parco.

SASSUOLO – PIAZZA GARIBALDI dalle ore 15.30 GIOCHI, MUSICA E INTERESSANTI INCONTRI: LE PANCHINE PARLANTI Vieni a sederti nelle nostre panchine, potrai ascoltare storie di persone che nel volontariato hanno trovato sapore, colori e significati prima sconosciuti. Se puoi porta beni alimentari di prima necessita (tonno, sale, zucchero, farina) sarà allestita una RACCOLTA STRAORDINARIA per l’emporio della solidarietà il Melograno, www.emporiomelograno.it

BOMPORTO Conferenza “La buona politica” Sabato 27 settembre, alle ore 10.30, presso la sala civica “Tornacanale” di Bomporto, si terrà la conferenza dal titolo “La buona Politica”, organizzata da AUSER Modena, con il patrocinio del Comune di Bomporto. Presenti al tavolo saranno Iaia Calvio (ex Sindaco di Orta Nuova), Valeria Ajovalasit (Assessore al Comune di Ustica), Ingrid Caporioni (Assessore al Comune di Modena), Tania Scacchetti (Segretaria Generale CGIL Modena) e Alberto Borghi (Sindaco di Bomporto).

CAMPOSANTO Sabato 27 settembre, ore 9.30, Pista Rossa Anche tu! Cittadino solidale è lo slogan che collegherà le piazze della regione nella ‘Giornata della cittadinanza solidale’ che si svolgerà in Emilia-Romagna, quest’anno per la prima volta, il prossimo 27 settembre. L’iniziativa ha lo scopo di promuovere esperienze di  partecipazione solidale valorizzando le varie forme di volontariato. A Camposanto, l’Assessorato all’Ambiente e la Consulta Comunale delle Associazioni e del Volontariato, organizzano Puliamo Camposanto, una mattinata di servizio per ripulire le strade e gli angoli del paese. Il ritrovo è previsto alle 9.30 in Pista Rossa, in fianco al municipio, per la distribuzione di guanti, sacchi e per l’organizzazione dei gruppi di lavoro. A tutti i partecipanti sarà offerta la merenda

Sempre nell’ambito delle iniziative della Giornata della Cittadinanza Solidale rientra anche Gusta Castelnuovo insieme a noi – La Magnalonga del volontariato, in programma domenica 5 ottobre 2014, dalle ore 9.00.