RIFORMA DEL TERZO SETTORE: IL 30 GIUGNO LA PROPOSTA IN CONSIGLIO DEI MINISTRI

Posted on
«Il 30 andremo in Consiglio dei Ministri con la proposta di legge delega sulla riforma del terzo settore perché noi siamo convinti che ci sia nel contesto dell’economia sociale e solidale, di un mondo che è quello cooperativo ma anche delle fondazioni, associazioni e del volontariato, dell’impresa sociale, un grande contenuto economico e di lavoro». Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a margine dell’assemblea generale dei soci Coop Italia.

«Bisogna evitare di fare come si è fatto fino ad ora, che questa parte è stata tenuta di lato e non è stata considerata un asset centrale della possibilità di crescita di questo Paese. Noi vogliamo portare tutto questo mondo dentro l’organizzazione della società perché noi partiamo dall’idea del protagonismo delle persone, della partecipazione responsabile. Noi dobbiamo rifare un grande lavoro di messa al centro della persona. Questo mondo ha nel proprio Dna questa grande idea», ha concluso.

(da Vita.it)