ERO STRANIERO: LA FESTA DI FINE ANNO A CARPI

Posted on
Lunedì 2 giugno la festa dei partecipanti ai corsi di lingua e cultura italiana, con la consegna degli attestati e la presentazione delle attività svolte durante l’anno

Otto corsi di lingua e cultura italiana, uno dei quali a Fossoli e i restanti a Carpi: è questo un primo bilancio che emergerà dalla Festa di fine anno degli studenti e dei docenti del progetto Ero Straniero, che si terrà lunedì 2 giugno, dalle ore 16.00 alle 18.30 a Carpi, presso il il giardino della Casa della Divina Provvidenza di Mamma Nina, in Viale Carducci 34/B (in caso di maltempo la festa si farà presso la Casa del Volontariato in viale Peruzzi, 22).

Durante la festa verrà dato spazio ai singoli gruppi di Ero Straniero per raccontare quanto fatto durante l’anno scolastico. A seguire, il tradizionale momento della consegna degli attestati di partecipazione. La festa si terrà presso una struttura di Mamma Nina per sottolineare il fatto che uno degli obiettivi di Ero Straniero è quello di far conoscere i luoghi più rappresentativi di Carpi ai nuovi cittadini stranieri che la abitano.

Durante le ultime lezioni, gli insegnanti hanno presentato la figura di Marianna Saltini e la sua storia: festeggiare insieme in una struttura che ricorda la sua vita e le sue opere permetterà ancor meglio di comprendere la portata del suo impegno nella città. Anche lo scorso anno la volontà di organizzare la festa conclusiva prima al Campo di Concentramento di Fossoli e poi al Circolo La Fontana è nata per rispondere al medesimo obiettivo.

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet all’indirizzo www.erostraniero.it