GARANZIA GIOVANI

Posted on
Ha preso il via il 1° maggio anche in Emilia-Romagna la Garanzia Giovani, il progetto dell’Unione Europea che intende assicurare ai ragazzi e alle ragazze tra i 15 e i 29 anni che non studiano e non lavorano nuove opportunità per acquisire competenze ed entrare nel mercato del lavoro. Oltre 74 milioni di euro sono le risorse a disposizione per avviare le misure, provenienti dal Fondo Sociale Europeo.

L’Emilia-Romagna è tra le prime Regioni a sottoscrivere la convenzione con il Ministero del Lavoro

Come si accede al Programma
Per accedere al programma occorre iscriversi presso il Centro per l’impiego competente per il proprio domicilio o compilando un modulo online dal 1° maggio. Per iscriversi online alla Garanzia Giovani in Emilia-Romagna occorre registrarsi nell’area riservata di questo portale https://lavoroperte.regione.emilia-romagna.it/MyPortal/ richiedendo anche l’abilitazione ai Servizi amministrativi.

Dopo aver effettuato la registrazione sul portale, dalla propria scrivania virtuale si potrà aderire al progetto cliccando sul banner Garanzia Giovani presente nella pagina.

Chi è già iscritto a Lavoro per Te e ha già l’abilitazione ai Servizi amministrativi può aderire al progetto direttamente dalla propria scrivania virtuale. Entro 60 giorni dall’iscrizione i giovani saranno contattati dal proprio centro per l’impiego per costruire insieme ad un operatore il progetto formativo personalizzato e firmare il Patto di servizio.

Entro 4 mesi dalla firma del Patto di servizio il percorso individuato deve avere inizio.

Clicca qui per vedere quali sono i servizi e le opportunità che la Regione Emilia-Romagna mette a disposizione dei giovani che decideranno di aderire al progetto