SCUOLA, MODA E RICICLO

Posted on
Si intitola “Ecofashion weekend” il progetto che coinvolge in una serie di iniziative gli insegnanti e gli studenti degli istituti superiori modenesi Cattaneo – Deledda indirizzo Moda e Venturi, la Galleria civica di Modena e il Museo della Figurina. Tutto ruota attorno a “Grace D”, il nuovo brand di eco-couture che utilizza materiali di scarto per realizzare originali prodotti artigianali che esprimono la creatività degli studenti del Cattaneo – Deledda.

Si tratta di capi unici realizzati con l’uso di residui di stoffa provenienti dalla confezione di capi griffati rimasti inutilizzati e messi a disposizione da aziende del distretto tessile modenese. L’Istituto Venturi ha ideato logo e immagine del brand e curato la regia del fashion show, e i suoi studenti hanno progettato le grafiche per le t-shirt che saranno anche realizzate in diverse iniziative del ciclo sotto la supervisione di Boutique Bensone.

 

L’intero progetto si deve alla collaborazione dell’associazione IncontrArti di Carpi nell’ambito del concorso “La scuola siamo noi” promosso da Coop Estense.

Il programma delle iniziative prevede:

Mercoledì 14 maggio alle 17 al Museo della Figurina di Palazzo Santa Margherita (corso Canalgrande 103) l’inaugurazione di “So 80’s!” mostra di capi dall’archivio della Modateca Deanna, a cura di Modateca Deanna, Centro internazionale di documentazione moda e maglieria

Giovedì 15 maggio alle 18 nella Sala grande della Galleria civica di Modena, corso Canalgrande 103 “Eco-scarti tra arte e moda”, conferenza con Marco Pierini, direttore della Galleria e Monica Bolzoni, fashion designer, a cura della Civica e dell’associazione Madeinschool.

Venerdì 16 maggio dalle 17, nel chiostro di Palazzo Santa Margherita, workshop con stampa di T-shirt a cura degli Istituti Venturi e Cattaneo – Deledda e di Ennio Sitta di Bensone Boutique creativa e D.i.m.a. Dance. Le magliette realizzate saranno in vendita presso il bookshop.

Sabato 17 maggio alle 18, ancora nel chiostro di Palazzo Santa Margherita si svolge “Ecofashion show Grace D e Cecilia Rinaldi artisanal ecological clothing”, sfilata a cura dell’Istituto Cattaneo-Deledda e dell’Istituto d’Arte Venturi in occasione di Nessun Dorma, la notte bianca modenese in coincidenza con la Notte europea dei musei (in caso di maltempo l’iniziativa sarà annullata).

Domenica 18 maggio dalle 16.30 alle 18.30, nel Laboratorio della Galleria civica di Modena, al primo piano, si svolge un “Eco-laboratorio di riciclo creativo” per bambini da 4 a 12 anni, accompagnati dai genitori. L’iniziativa è a cura di IncontrArti (info www.galleriacivicadimodena.it o www.museodellafigurina.it )

Le iniziative Eco-scarti tra arte e moda e Eco-laboratorio di riciclo creativo rientrano anche nell’ambito del Festival della Cultura Creativa promosso da ABI. Il progetto “Grace D – Simulazione di un’azienda eco-fashion” è tra i progetti vincitori, nell’area tematica Sostenibilità ambientale, del Bando Coop Estense “La scuola siamo noi” per l’anno scolastico 2013/14 (finanziamento di laboratori didattico educativi e progetti di ricerca per scuole secondarie di II grado della provincia di Modena e Ferrara).

I partner di “Ecofashion weekend” sono Galleria civica di Modena, Museo della Figurina, Ennio Sitta – Bensone Boutique creativa, Cna-Federmoda, Aps – Madeinschool e Modena Fiere, con le aziende del distretto Anna Marchetti, Cinturificio Jessy Group, IntimaModa, Liu-Jo, Maria Grazia Severi, Messori e Trs Evolution. Collabora Modenamoremio.