FATE IL NOSTRO GIOCO!

Posted on

Fate il nostro gioco: il 16 aprile la rete ‘Non giocarti il futuro!’ porta a Carpi la conferenza-spettacolo sull’azzardo e la probabilità Mercoledì 16 aprile, dalle ore 10 alle 13, gli studenti delle scuole superiori assisteranno, presso il cinema Corso di Carpi, alla conferenza-spettacolo che utilizza la matematica come strumento di prevenzione rispetto al gioco d’azzardo Dalle slot machine alle videolottery, passando per i gratta e vinci, poker, roulette e scommesse varie, le promesse di vincite milionarie sono onnipresenti su giornali e riviste, basta un poco di fortuna. Ed è proprio il favore della Dea Bendata ad essere chiamato in

DONATE 230 UOVA PASQUALI AD ANZIANI E DISABILI

Posted on

Sono 230 le uova di cioccolato destinate ad anziani e disabili delle strutture comunali che la scorsa settimana in piazza Grande sono state consegnate dai dirigenti e dai volontari dell’associazione internazionale Regina Elena onlus all’assessore alle Politiche sociali del Comune di Modena Francesca Maletti. Presenti all’incontro il presidente dell’associazione Ennio Reggiani, due vicepresidenti nazionali Alberto Casirati e Gaetano Casella, il delegato nazionale alle attività a favore della pace Ilario Bortolan, i dirigenti Vincenza Buono, Paolo Facelli, Lino Mortarino, Tommaso Bucci, l’organizzatrice Maria Grazia, la coordinatrice della casa protetta Vignolese Erica Caselli e alcuni anziani. A livello provinciale l’intervento è stato

ALICE MODENA 2008-2014: UNA STORIA DA LEGGERE

Posted on

Aprile è il mese che ALICe ITALIA (Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale) dedica alla lotta all’ictus, su tutto il territorio nazionale. A Modena la giornata sarà celebrata l’11 maggio con una serie di attività di prevenzione all’ospedale di Baggiovara e con un banchetto in centro storico sotto i portici del Collegio di Laura Solieri In attesa dell’11 maggio, vi proponiamo la lettura del libricino sulle numerose e belle iniziative che ALICe Modena ha realizzato dal 2008 al 2014. “Le attività realizzate sono state possibili grazie alle donazioni dei cittadini, di numerose ditte e istituzioni. Determinante è stata la collaborazione con le amministrazioni

SCOMMETTI CHE SMETTI?

Posted on

Un appuntamento consolidato per i modenesi quello con “Scommetti che smetti?”, il concorso a premi promosso da Azienda USL e Policlinico di Modena per contrastare la diffusione della dipendenza tabagica. Una sfida lanciata ogni anno ai fumatori, organizzata in collaborazione con l’Associazione “Gli Amici del cuore”, la LILT (Lega italiana per la lotta contro i tumori) e numerosi partner del territorio. Grazie alla capacità di proporre ai numerosi fumatori modenesi un’alternativa di salute e un incentivo all’abbandono della sigaretta, il concorso in questi ultimi anni ha coinvolto 2.519 persone in un percorso per diventare non fumatori e ha attribuito oltre

A SASSUOLO APRE L’EMPORIO DELLA SOLIDARIETÀ ‘IL MELOGRANO’: SI CERCANO VOLONTARI

Posted on

Sabato 12 aprile 2014 ore 15.30 via san Simone, 6 Sassuolo INAUGURAZIONE dell’Emporio della Solidarietà il Melograno. L’emporio della solidarietà il MELOGRANO nasce su impulso delle associazioni e degli enti del territorio, che in coordinamento fra loro, operavano da tempo nella distribuzione alimentare (Caritas Sassuolo-Valle del Secchia, CRI sezione femminile, Meridiana Solidarietà onlus, Forum UTE e Comune di Sassuolo), e ha lo scopo di far fronte ai cambiamenti che le crescenti difficoltà economiche hanno portato per un numero sempre maggiore di famiglie. Il progetto, realizzato con la collaborazione del Centro Servizi per il Volontariato di Modena è basato quasi completamente sull’opera gratuita di

IMMIGRATI, VIA LIBERA DEL PROGRAMMA TRIENNALE 2014-2016

Posted on

Uno strumento trasversale, che pone al centro delle programmazioni di settore il tema di una società – quella dell’Emilia-Romagna – già interculturale a tutti gli effetti, con un fenomeno migratorio stabilizzato, che vede al suo interno persone originarie di oltre 170 Paesi differenti” Ha espresso soddisfazione l’assessore alle Politiche sociali Teresa Marzocchi all’approvazione, in Assemblea legislativa, del Programma triennale 2014-2016 per l’integrazione sociale dei cittadini stranieri. Le fasi di discussione e votazione sono state seguite in aula da rappresentanti degli enti e delle associazioni regionali che a vario titolo si occupano dell’inclusione degli immigrati. Previsto dalla legge regionale 5 del