CARA MODENA TI SCRIVO

“Cara amica ti scrivo. Lettere d’amore alla città”: una pubblicazione del Centro culturale Francesco Luigi Ferrari che raccoglie testimonianze di politici, amministratori, volontari, studenti, insegnanti, liberi professionisti, dipendenti pubblici e cooperatori che parlano del loro amore per Modena. Tra queste, anche le lettere di Chiara Rubbiani, direttrice del Centro Servizi per il Volontariato di Modena e di Albano Dugoni, portavoce del Forum Terzo Settore di Modena.

“Amare la città significa, per quanto è nelle mie possibilità e con responsabilità, prendermi cura della comunità in cui vivo. Ecco allora che la città diventa sinonimo di comunità, suggerendo un modo nuovo, che tanto nuovo non dovrebbe essere, di concepirla e viverla, estraniandosi da inutili localismi che ostacolano le relazioni e la condivisione”. Così Chiara Rubbiani nell’incipit della sua lettera d’amore per la città.

…”E’ gesto d’amore per la città quando un’associazione di volontariato si chiede in che modo sostenere altre associazioni nel momento del bisogno; è un gesto d’amore mettere anima e corpo nell’incontro con i nuovi bisogni della popolazione. E’ un gesto d’amore quando le associazioni accettano di mettere da parte il loro “particolare” per accrescere quanto hanno in comune, facendo rete, mettendosi a disposizione di altri“.

“L’impegno dei nostri associati, nel ritrovarsi e sentirsi rappresentati in un Forum che porti a sintesi il loro interesse per il bene comune, credo sia un gesto d’amore importante per la nostra città – scrive Albano Dugoni – Un impegno nutrito dalla consapevolezza che per interpretare e affrontare la complessità del nostro quotidiano,per renderlo “… più soave”, per promuovere una nuova cultura della contemporaneità, oltre a l’occhio strabico che conservi e recuperi la memoria del passato ed a punti di vista diversi per lungimiranti proiezioni sul futuro, serve soprattutto un amore presente“.

Giovedì 13 febbraio 2014 alle ore 21 a Palazzo Europa (via Emilia Ovest, 101 – Modena) presentazione della pubblicazione “Cara amica ti scrivo” nel corso di un convegno pubblico. Oltre agli estensori delle lettere saranno presenti Stefano Cisco Bellotti, ex cantante dei Modena City Rambles, e Riccardo Prandini, docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi dell’Università di Bologna.

Clicca qui per leggere la lettera di Chiara Rubbiani e qui per la lettera di Albano Dugoni