SAN FELICE: CERCASI FAMIGLIE PER OSPITARE I BAMBINI DI CHERNOBYL

Posted on
Il Comitato di accoglienza dei bambini di Chernobyl della Bassa modenese, che ricomprende l’area di San Felice e comuni limitrofi, lancia un appello: per i mesi di luglio e agosto si cercano dieci, quindici famiglie disposte ad ospitare i bambini per l’estate

Per anni il Comitato si è distinto per la capacità di ospitare la comunità più grande dei minori che vivono nell’area colpita dal disastro nucleare, ma tra il terremoto e la crisi economica le difficoltà si fanno sentire anche per questa esperienza di solidarietà.

A causa del terremoto e della crisi economica infatti molte famiglie della zona, come spiega la referente del progetto Giliana Galeotti, non riescono a dare continuità all’ospitalità di questi bambini.

25 i bimbi che per l’estate avranno assicurata la consueta collocazione, mentre 15 attendono di essere assegnati a una famiglia.

Per chi fosse interessato: Giliana, tel. 334 5290907.