IL CIE DI MODENA È STATO CHIUSO DEFINITIVAMENTE. UNA RIFLESSIONE E UNA PROPOSTA DAL GRUPPO CARCERE&CITTÀ

Posted on
“La struttura ex CIE è molto vicina al carcere di Modena. Non è difficile creare un collegamento tra i due edifici, niente si frappone tra loro e “sarebbe ragionevole, dice il garante regionale dei diritti dei detenuti, Desi Bruno, che la struttura fosse utilizzata per favorire l’accesso a misure alternative mediante la creazione di alloggi o impiegata per attività lavorative”.

Noi appoggiamo con convinzione questa proposta ed esprimiamo la nostra piena solidarietà alla garante per la tempestività e la chiarezza del suo intervento. Con l’attuazione di un progetto articolato di questo tipo, Modena, oltre a recuperare una struttura che altrimenti rischia di andare in rovina, si porrebbe all’avanguardia nella soluzione dei problemi carcerari ormai sentiti dalla parte più avvertita e consapevole della società”

Clicca qui per leggere l’intero intervento dell’associazione