PERCORSI DI CITTADINANZA: IL 31 MAGGIO SI CHIUDONO LE ISCRIZIONI

Posted on
Scadrà il prossimo 31 maggio il bando relativo alla terza edizione del percorso di giornalismo civico-partecipativo per la selezione di 24 realtà che fanno parte del mondo dell’associazionismo e del volontariato regionale. Prosegue così l’impegno dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna per la promozione di una cultura dei diritti e della cittadinanza attiva.

Invariato lo strumento, la newsletter istituzionale ‘Percorsi di cittadinanza’, nuova invece la tematica. Le 6 newsletter in programma si svilupperanno attorno al tema della cura, intesa come modo di guardare il mondo delle fragilità sociali e come espressione di nuove forme di cittadinanza.
A cadenza mensile, ciascun numero vedrà confrontarsi 4 diverse associazioni su uno dei seguenti aspetti relativi al “prendersi cura”:
•    La cura delle infanzie,
•    La cura delle adolescenze,
•    La cura delle famiglie,
•    La cura degli Altri quando scontano una pena,
•    La cura degli Altri quando vengono da lontano,
•    La cura degli Altri quando ci appaiono diversi.
Le associazioni che sono già state protagoniste delle precedenti edizioni del percorso, come indicato nel bando, non potranno partecipare a questa nuova avventura.
Ricordiamo che anche quest’anno è previsto un rimborso spese di 500,00 euro cadauno per i soggetti che verranno selezionati.

Potranno presentare la propria candidatura cooperative sociali, associazioni di promozione sociale, associazioni di volontariato, organizzazioni non governative, ONLUS, ecc.
Il termine per la presentazione della domanda scadrà il 31 maggio prossimo.

Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina: http://www.assemblea.emr.it/cittadinanza/attivita-e-servizi/percorsi-di-cittadinanza.

Bando e schema di domanda sono disponibili sul sito dell’Assemblea legislativa alla voce Bandi e concorsi.

Per informazioni contattare:
Emiliana Bertolini – tel. 051/5275352
Federica Grilli – tel. 051/5276454