TERZO SETTORE E VOLONTARIATO: MEMBRANA TRA GRUPPI SOCIALI DIVERSI. UN CONVEGNO SABATO 16 FEBBRAIO A FIORENZUOLA

“Terzo settore e volontariato come “membrana tra gruppi sociali. I navigatori, gli innesca tori, gli allargatori, i detonatori” è il titolo del convegno che si terrà sabato 16 febbraio 2013 presso “Ex macello” di Fiorenzuola. L’incontro è organizzato dalla regione Emilia-Romagna, dalle province e dai comitati paritetici di Parma e Piacenza, da Svep, dal Forum Solidarietà, con il patrocinio dal Comune di Fiorenzuola.

In questo primo incontro verrà definita la metafora della “membrana” come soglia attivatrice e regolatrice dello scambio tra ambienti e contesti sociali diversi. Nella parte iniziale della giornata si rifletterà sulle modificazioni storiche che inducono oggi il terzo settore ad un diverso contatto con il disagio sociale e con i cittadini più in generale, sulle basi sociali del volontariato, e sulle conseguenti forme di rappresentatività (la capacità di allargare il dibattito) e sui dispositivi di chiamata verso i più giovani, i migranti, coloro che in generale ci paiono più distanti.

Il lavoro di progettazione a gruppi sarà centrato sul tema dell’aggancio e della capacità di ‘dialogare con gli assenti’ a partire dalle figure emblematiche dei “navigatori”, degli “innescatori” , degli “allargatori” e dei “detonatori”.

Clicca qui per consultare il programma