NATALE IN CARCERE

Ogni cella del carcere di S. Anna di Modena per questo Natale ha ricevuto un piccolo, grande dono proveniente dalla generosità dei modenesi, che si aggiunge agli auguri dei volontari del Gruppo Carcere-Città, che sono entrati nelle sezioni e hanno incontrato personalmente i detenuti per consegnare loro i doni raccolti negli scorsi giorni presso il Csv di Modena.

“Noi volontari, il 10 dicembre, in occasione della celebrazione della Giornata dei Diritti umani, avevamo lanciato l’iniziativa “buono fuori e buono dentro“, chiedendo ai cittadini modenesi di portare un panettone o un prodotto per l’igiene personale presso il Csv di Modena per regalarlo ai detenuti – ha spiegato il presidente del Gruppo Carcere-Città Paola Cigarini –  La risposta è stata molto positiva! Sono stati portati un centinaio di panettoni, sufficienti per mantenere la promessa e poi tanti prodotti per l’igiene personale – dentifrici, spazzolini, saponi, bagno schiuma, anche un profumo in confezione regalo… – che saranno consegnati via via, secondo le necessità, a coloro che non hanno nessuno fuori e la carenza di tutto, per aiutarli a preservare, anche in questo modo, la dignità della loro persona.

Il giorno di Natale, inoltre, il carrello del cibo avrà a disposizione una fetta di panettone per ogni persona detenuta. Ringraziamo tutta la città per la disponibilità dimostrata. Buon Natale a tutti!”.