UIDU, UN NUOVO NETWORK PER IL NON PROFIT

Si tratta di un neonato network sociale geolocalizzato gratuito che permette a organizzazioni non profit, volontari e cittadini di interagire fra loro, contribuendo a trasformare l’incontro sul web in impegno sul proprio territorio.

Originale il nome del network, uidu, che non è altro che la pronuncia italiana di “we do” ovvero “noi facciamo”

Il valore aggiunto di uidu è di tener conto dell’identità e della radicalità territoriale di ogni organizzazione non profit a cui offre la possibilità di promuovere facilmente il proprio operato in maniera capillare sul territorio in cui si inserisce, per trovare nuovi donatori e volontari, all’insegna di un vero e proprio  welfare comunitario.

Ecco come funziona:
Registrandosi gratuitamente a uidu, l’organizzazione indica il proprio territorio di riferimento disegnando un semplice cerchio su una mappa e personalizza il proprio profilo “su misura” così da promuovere meglio le iniziative, fare raccolta fondi, incrementare la rete di contatti e conversare con i propri sostenitori.
L’organizzazione può inoltre promuoversi sui social network con un semplice click gestendo in modo integrato i profili Facebook e Twitter.
Allo stesso modo il cittadino, una volta scelta l’area geografica di impegno sociale, viene aggiornato riguardo le iniziative e le opportunità di volontariato a “Km Zero”, può effettuare donazioni, condividere le proprie esperienze di volontariato e seguire organizzazioni e persone in base ai propri interessi.

Ad idearlo sono stati due giovani ragazzi, Andrea Vanini 25 anni, una laurea in International Management alla Bocconi ed Enrico Micheli, 28 anni, da sempre attivo nel volontariato ed in ambito educativo.

Clicca qui per leggere l’intervista ad Andrea Vanini

uidu è online : http://uidu.org

uidu è anche su

FaceBook: http://www.facebook.com/uidu.org

Twitter: @uidu_org

Google+ : uidu  https://plus.google.com/u/0/116644366293131232710

Blog: http://blog.uidu.org/