HAI VOGLIA DA FARE UN PO’ DI MOVIMENTO? INSIEME SI PUÒ…ALLA FENICE

Posted on

“Insieme si può…alla Fenice” è un progetto di attività motoria specifica e monitorata per persone con disabilità fisica promosso dall’associazione “Insieme si Può”, che si occupa di favorire la pratica sportiva e motoria nelle persone affette da disabilità come evidenziato da diverse iniziative costituite da donazioni di attrezzature sportive, sostegno a varie attività a favore dello sport per disabili e dall’organizzazione della giornata della Solidarietà sportiva (quest’anno fissata alla Polisportiva Saliceta san Giuliano per il 14 ottobre). Per accrescere ulteriormente l’offerta di iniziative associate al progetto “Disabili e Sport”, l’Associazione Insieme si Può, in collaborazione con il Servizio di Medicina dello Sport

A MODENA UNA GIORNATA DEDICATA ALLA REALTÀ DEI SENZA DIMORA

Posted on

Porta Aperta (www.porta-aperta.org), Centro di accoglienza della Caritas diocesana modenese, dal 1978 si occupa di promozione sociale, servizi alla persona e prevenzione del disagio e gravi forme di emarginazione, in particolare nei confronti delle persone senza dimora. Sabato 13 ottobre 2012 Porta Aperta organizza con il patrocinio del Comune di Modena la “Giornata Scarp de’ tenis” per parlare della realtà dei senza dimora. La giornata si aprirà alle ore 10.00 presso la Sala C di Palazzo Europa (via Emilia ovest 101, Modena) con il convegno “La realtà dei senza dimora” durante il quale Paolo Pezzana, presidente di fio.PSD (Federazione Italiana Organismi

ACER MODENA: UNA CAMPAGNA A FAVORE DEGLI SFOLLATI

Posted on

Acer e le istituzioni modenesi hanno avviato una campagna per reperire dai privati alloggi da mettere a disposizione delle famiglie modenesi che ancora vivono nelle tendopoli: a distanza di una una settimana dal lancio ufficiale, sono già tante le segnalazioni arrivate ad Acer dai proprietari che intendono mettere a disposizione un alloggio per le famiglie terremotate. La lista con le disponibilità verrà inoltrata ai Comuni colpiti dal sisma per verificare le famiglie che hanno i requisiti per accedere al programma alloggi sfitti. Il bando è valido per tutti i comuni della provincia di Modena: gli alloggi vengono richiesti per un