A CARPI IL 26° MEETING DI ATLETICA LEGGERA PER DISABILI H. M

Domenica 23 settembre 2012, a Carpi, presso lo stadio di atletica leggera Dorando Pietri di via Nuova Ponente 30/A, si svolgerà il 26° Meeting di atletica leggera per disabili H. M, denominato Trofeo Città di Carpi, organizzato da Unione Sportiva Portatori Handicap Carpi (USHAC), in collaborazione con il Comitato di Carpi e il Consiglio Regionale del Centro Sportivo Italiano e con il sostegno di Fondazione Casa del Volontariato.

Parteciperanno atleti disabili di otto associazioni: Soc. Il Dosso di Cremona, Asham Onlus Modena, Sinergy Anffas Prato, APS Airone Reggio Emilia, Ass. Sorriso Mira di Venezia, Ass. Sportiva Efesto di Rosignano, Ass. Sport Verona e, naturalmente, Ushac.
Alle competizioni sono iscritti 180 atleti.
Le gare avranno inizio alle ore 9.00 e termineranno alle ore 11.30. Seguirà la sfilata olimpica e le premiazioni, alla presenza delle autorità cittadine.
Sono in programma gare di corsa: 60, 100, staffetta 4×50 e staffetta 4×100 metri, salto in lungo e lancio del vortex (attrezzo in gomma che simula il giavellotto).

Alle ore 13.00 seguirà il pranzo presso area Zanichelli, al civico 1 di Via Guastalla.

“Scopo della manifestazione non è quello di stabilire nuovi record – spiega il Presidente di USAHC Carlo Alberto Fontanesi – bensì il desiderio di far vivere ai disabili una bella giornata. Per loro, infatti, questa è una occasione di grande euforia, perché percepiscono di essere al centro dell’attenzione e si sentono stimolati. A fine giornata ci sono i vincitori delle gare, ma tutti vengono premiati, perché l’importante è partecipare, e già questo, per i disabili, rappresenta la vittoria più bella”. “Il premio per gli organizzatori e gli accompagnatori – conclude Fontanesi – è invece la soddisfazione di vedere il sorriso sul volto degli atleti che ricambia ampiamente la disponibilità e l’impegno prestato”.