TORNA A VIGNOLA OSTERIA 2.0

Da giovedì 20 settembre 2012 riprendono le proposte di “Osteria 2.0, traiettorie volontarie di cibo e pensiero” iniziativa approdata a Vignola nel settembre 2011 su idea di alcune associazioni di volontariato intenzionate ad avvicinare la cittadinanza ai temi sociali e alle attività che esse realizzano sul territorio.

L’idea di fondo è quella di sfruttare la convivialità dell’osteria per avvicinare le persone ai temi cari al volontariato e non solo.

Nel 2012 Osteria 2.0 è tornata con nuove proposte discussione, nuovi menù e nuove iniziative, e dopo gli appuntamenti estivi Osteria 2.0. torna per riscaldare l’autunno.
I nuovi appuntamenti rappresentano una bella occasione per confrontarsi con alcune associazioni del territorio e condividere con loro pensieri e valori, essere informati sulle tematiche sociali e sulle attività ai cittadini.

Per l’autunno le proposte saranno realizzate in collaborazione con il Bar Acquarello di Vignola e con il Pub Terra di Mezzo di Savignano sul Panaro.

Tanti i temi proposti: avventura, imparare, legalità, amicizia, bellezza.

PROGRAMMA:
20 settembre 2012 – dalle ore 18.30
Bar Acquarello – Vignola

Aperitivo e stuzzichini a base di:
Avventura
“L’avventura, per esistere, ha bisogno di slancio, di una protensione verso il fuori, di uno sguardo volto in avanti, e certo i nostri non sono i tempi più adatti. Quale dimensione per l’avventura oggi e non di divertimento e basta?“
Oste: Umberto Costantini
Della Scuola di Cucina: Agesci – www.agescimodena.it

L’Imparare
Imparare ad imparare: l’arte del permetterlo.
Oste: Fabio Preti
Della Scuola di Cucina: Il Faro

Legalità
“Chi ha paura nuore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola” (Borselino)
Oste: Mara Boni, della Scuola di Cucina: presidio dell’UTdC di Libera “Lea Garofalo” – www.libera.it 

28 ottobre 2012 – dalle ore 18.30
Terra di Mezzo – Savignano

Degustazione di panini conditi con:
Amicizia
“L’amicizia di cui parlo io esiste, la preservo come uno scrigno segreto, ha un prezzo molto alto: dà molto in cambio di molto, implica il coraggio di mettersi in gioco e di sapersi specchiare nelle aspettative altrui.” (F. Facci)
Oste: Federico Donini
Della Scuola di Cucina: Avis di Vignola – www.avisvignola.it

Bellezza
“Come è possibile a parte tutto quello che ti succede ricercare la bellezza?” (L. Braina)
Oste: Giulietta Bernabei
Scuola di cucina: ACE Associazione Comunità Educante

L’Imparare
Imparare ad imparare: l’arte del permetterlo. Fabio Preti
Oste: Fabio Preti, della Scuola di Cucina: Il Faro

Osterie 2.0 è possibile grazie alla collaborazione di Centro di Servizio per il Volontariato di Modena, Libera Associazione Genitori, Vignola Web,  Avis Vignola, Agorà, Oipa, Emergency e Circolo Ribalta, il Faro, Associazione Da noi a te, l’Isaaf, Zocca c’è, Tefa Colombia, Pubblica Assistenza Vignola,Banca del Tempo di Vignola, Associazione Nazionale Alpini e Gruppo Intercomunale Volontari Protezione Civile dell’Unione Terre di Castelli, CNA, Ilip, Cantina Settecani, Caffè Buonristoro, la Consorteria dell’Aceto Balsamico di Spilamberto.
L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Vignola.