DALLA REGIONE AI TERRITORI: IL CONTRIBUTO DEL TERZO SETTORE PER UN NUOVO WELFARE

Come innovare il nostro sistema di welfare promuovendo percorsi realistici per sostenere una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva? Quali sono oggi le potenzialità dell’economia sociale dinnanzi alla crisi dell’economia di mercato? Quale ruolo può giocare il terzo settore nei processi di governance regionale e locale?

Questi e molti altri i temi al centro dell’incontro pubblico “Dalla regione ai territori: il contributo del Terzo Settore per un nuovo welfare” promosso dal Forum Terzo Settore Emilia Romagna e in programma venerdì 21 settembre dalle ore 9.30 alle 13 presso Anteas Emilia Romagna (c/o CISL) in via Milazzo 16, a Bologna.

L’incontro è frutto di un importante percorso di partecipazione ed elaborazione realizzato dal Forum attraverso la promozione di gruppi di lavoro, che si sono confrontati elaborando idee e proposte concrete su quattro temi ritenuti prioritari per l’innovazione del nostro sistema di welfare. Dal ruolo politico del Forum; al contributo del terzo settore per l’innovazione sociale; ai processi di partecipazione e governance; al ruolo e potenzialità di volontariato, lavoro sociale e servizio civile.
Tale percorso si pone in continuità con quanto emerso nel convegno “Per un nuovo welfare: esperienze generative”, promosso lo scorso gennaio da Regione e Forum per dar vita a un confronto sul “welfare del futuro”, dando così seguito a una delle idee forti che sorreggono il nuovo “Patto regionale per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva” (che vede tra i firmatari anche il Forum).
Gli obiettivi, le riflessioni, le proposte elaborate dai gruppi di lavoro sono state raccolte in un documento che verrà distribuito ai partecipanti e presentato nella prima parte dell’incontro. La seconda parte della mattinata sarà invece dedicata un confronto su questi temi, che vedrà protagonisti i rappresentanti della Regione, degli Enti Locali, dei sindacati, delle imprese e della cooperazione.

PROGRAMMA

ore 9.15, Registrazione partecipanti

ore 9.30, Le ragioni di un percorso, intervento introduttivo a cura di Giovanni Melli, Portavoce Forum Terzo Settore Emilia Romagna

ore 10, Le proposte del Terzo Settore per un nuovo welfare, presentazione del documento del Forum:

Il ruolo politico del Forum: parole essenziali per azioni efficaci, a cura di Alessandro Cominardi – CNCA Emilia Romagna

Il Terzo Settore per l’innovazione sociale, a cura di Franco Di Giangirolamo – Auser Emilia Romagna

Volontariato, lavoro sociale e servizio civile, a cura di Alberto Alberani – LegacoopSociali Emilia Romagna

Governance e partecipazione: partecipare proponendo, a cura di Riccardo Breveglieri – Uisp Emilia Romagna

ore 11-13, Gli Attori a confronto, intervengono:

Teresa Marzocchi, Assessore regionale Promozione delle politiche sociali e di integrazione per l’immigrazione, volontariato, associazionismo e terzo settore

Francesca Maletti, ANCI Emilia Romagna – Assessore Politiche sociali, sanitarie e abitative Comune di Modena

Maurizia Martinelli, in rappresentanza di CGIL, CISL e UIL – Segretario regionale CISL Emilia Romagna con delega alle politiche sociali

Mario Agnoli, Direttore Generale Confindustria Emilia Romagna

Maurizio Gardini, in rappresentanza delle Centrali cooperative – Presidente Confcooperative Emilia Romagna

Ugo Girardi, Segretario Generale Unioncamere Emilia Romagna

Conclude: Giovanni Melli, Portavoce Forum Terzo Settore Emilia Romagna