A PRIARIO C’È UNA CASA VACANZE A PIENA ACCESSIBILITÀ

Posted on
Ad inaugurarla l’Associazione ARPE di Albino (BG), impegnata da anni anche nell’organizzazione di vacanze per persone con disabilità motoria, in Italia e all’estero. La struttura, a seicento metri di altitudine, ha numerose soluzioni tecnologiche e consente una vacanza immersi nella natura.

La casa vacanze, accessibile e completamente attrezzata per persone con disabilità, si trova a Piario, in Val Seriana, a circa 600 metri sul livello del mare. La sua realizzazione è stata resa possibile grazie al volontariato e al contributo di tanti sostenitori.

La struttura sorge alle porte del paese posto sull’Altipiano di Clusone, nello scenario delle Prealpi Orobie, una meta ideale per una vacanza a contatto con la natura, in una località rinomata per la salubrità dell’aria e la tranquillità, da dove è possibile raggiungere in breve tempo diversi luoghi di interesse e di svago.

L’edificio ha una superficie complessiva di 200 metri quadrati, distribuiti su due livelli, e offre in totale dieci posti letto. In particolare, al piano terra si trovano due camere con tre letti ciascuna, di cui uno ortopedico con movimento elettrico, due bagni accessibili attrezzati con maniglioni, doccino e doccia. E ancora, una grande cucina e un’ampia sala da pranzo con soggiorno che, grazie a uno speciale mobile libreria, può essere divisa in due aree distinte e indipendenti. Al secondo piano, invece, si trovano una camera con quattro posti letto e un bagno.
All’esterno, poi, un giardino attrezzato permette di apprezzare appieno il paesaggio e l’atmosfera dell’ambiente montano».

Per ulteriori informazioni: Associazione ARPE, tel. 035 753031, info@arpe.it.