IL COORDINAMENTO CARE MEMBRO DELLA COMMISSIONE ADOZIONI INTERNAZIONALI

Posted on
Il Coordinamento Care, delle associazioni familiari adottive e affidatarie in rete, raggiunge un altro importante risultato: è stato nominato membro della Commissione Adozioni Internazionali per i prossimi tre anni, in rappresentanza delle associazioni familiari.

Il CARE esprime grande soddisfazione per questa decisione del Ministro per la Cooperazione Andrea Riccardi che riconosce il valore della partecipazione alla CAI dell’associazionismo familiare.

La  nomina della Presidente del Coordinamento CARE offre il giusto riconoscimento, per ruolo e rappresentatività, all’unica realtà italiana che raccoglie 18 associazioni familiari adottive attive su tutto il territorio nazionale.

Nell’ambito di questo nuovo e delicato ruolo all’interno della CAI, il CARE ribadisce il proprio impegno alla proficua e dialettica collaborazione con tutti i componenti la Commissione e le istituzioni interessate, con l’obiettivo di dare il proprio contributo all’adempimento dei principi stabiliti dalla Convenzione de L’Aja del 19 maggio 1993,  facendovi giungere la voce, l’esperienza e la realtà delle famiglie adottive, portatrici di uno sguardo unico e insostituibile.