FOSSOLI 2012: CAMPO ESTIVO DI VOLONTARIATO GIOVANILE DI CITTADINANZA ATTIVA, DI EDUCAZIONE ALLA PACE E DI VALORIZZAZIONE DELLA MEMORIA

Posted on
Invito, entro il 14 maggio, a presentare domande di partecipazione per ragazze e ragazzi dai 18 ai 24 anni.

Promotori e partner
–    Fondazione ex Campo Fossoli
–    Ancescao, Coordinamento Comunale Centri Sociali e Orti di Carpi
–    ANPI di Carpi
–    Associazione Amici del Campo di Fossoli e del Museo Monumento al Deportato politico e razziale nei campi di Sterminio nazisti
–    Centro Servizi Volontariato di Carpi
–    Comune di Carpi
–    Fondazione Casa del Volontariato

Oggetto
Nell’ambito di un percorso di valorizzazione della cittadinanza attiva e del volontariato, i promotori intendono mettere gratuitamente a disposizione 8 (otto) posti, rivolti a residenti nell’Unione delle Terre d’Argine o nei comuni confinanti, di età compresa tra i 18 ed i 24 anni, al fine di partecipare ad un Campo di volontariato sulle tematiche della pace e della memoria storica, che avrà luogo da lunedì 2 luglio 2012 a domenica 8 luglio 2012 presso l’ex Campo di Concentramento di Fossoli di Carpi ed altri luoghi della zona.

Partecipanti
Il gruppo dei partecipanti sarà complessivamente composto da 14 (quattordici) persone e sarà caratterizzato da 8 (otto) giovani dell’Unione delle Terre d’Argine e/o dei comuni confinanti, che saranno individuati dai promotori come successivamente riportato, e da 6 (sei) giovani provenienti da altre realtà territoriali ed individuati dai seguenti enti sostenitori del progetto:
–    Istituto Casa Cervi (www.fratellicervi.it);
–    Scuola di Pace di Monte Sole (www.montesole.org);
–    Fondazione Villa Emma (www.fondazionevillaemma.org).
Negli auspici dei promotori, il gruppo sarà equamente diviso tra ragazze e ragazzi ed alloggerà, senza eccezioni, presso la Foresteria La Fontana di Fossoli di Carpi.

Attività, strutture ed obiettivi
Le attività del campo estivo, che saranno seguite direttamente da un coordinatore qualificato, saranno così connotate:
–    attività di lavoro principalmente presso l’ex Campo di Concentramento di Fossoli di Carpi, in Via Remesina Esterna, così come il Museo Monumento al Deportato di Carpi ed altri siti locali della memoria, con il supporto degli operatori della Fondazione ex Campo di Fossoli e degli altri partner del progetto, contribuendo a curarne la conservazione e la migliore fruizione;
–    attività di formazione, proposte da esperti qualificati ed alla presenza di significativi testimoni, con visite ed escursioni anche al di fuori del territorio carpigiano, tra cui il Parco e la Scuola di Pace di Monte Sole (Bologna) e l’Istituto Casa Cervi di Gattatico (Reggio Emilia), prestando particolare attenzione alla storia dei luoghi ed all’opportunità di far riflettere i partecipanti sul loro presente;
–    attività ed iniziative commemorative, di socializzazione e confronto intergenerazionale, in collaborazione con associazioni del territorio. In particolare i partecipanti saranno chiamati a contribuire all’organizzazione della tradizionale Commemorazione dell’eccidio di Cibeno presso il locale poligono di tiro del 12 luglio 1944.

L’alloggio sarà presso la foresteria del Centro polivalente La Fontana di Fossoli di Carpi in Via Martinelli N° 1, dove ai partecipanti sarà messo a disposizione quanto necessario per colazioni e pranzi, mentre le cene avranno luogo presso realtà associative di Carpi, all’insegna di convivialità e piatti tipici locali.
Gli spostamenti dei partecipanti avranno luogo con biciclette messe a disposizione dei promotori, mentre le gite saranno effettuate mediante pulmini.
L’obiettivo del campo è quello di diffondere una cultura fondata sulla cittadinanza, sulla legalità, sulla pace e sulla memoria storica e quindi approfondendo aspetti quali la guerra, i conflitti, la responsabilità, le strade della convivenza. Il campo inoltre intende contribuire a promuovere il volontariato giovanile.
Questa esperienza verterà in particolare sulla possibilità di un confronto in un contesto non formale che privilegerà la partecipazione del gruppo, con attività di socializzazione e ricreative e quindi la possibilità di conoscere altri coetanei, scambiare idee ed apprendere qualcosa di nuovo, utile ed interessante.

Requisiti richiesti per i volontari e domanda di partecipazione
Il presente invito è rivolto a giovani residenti nell’Unione delle Terre d’Argine e/o in comuni confinanti, di età compresa tra i 18 ed i 24 anni, compiuti entro il 30 giugno 2012.
La domanda di partecipazione ed i relativi moduli sono reperibili sui siti internet della Fondazione ex Campo Fossoli (www.fondazionefossoli.org), del Centro Servizi Volontariato di Carpi (www.volontariamo.com), del Comune di Carpi (www.carpidiem.it) e della Fondazione Casa del Volontariato (www.casavolontariato.org).

La domanda di partecipazione, come da modulo in allegato e contestuale lettera motivazionale, completa in ogni sua parte, potrà essere consegnata a mano o inviata in busta chiusa a mezzo Raccomandata A.R. a:
Fondazione ex Campo Fossoli
Via G. Rovighi, 57
41012 Carpi (MO)
Oppure potrà essere consegnata a mano presso il medesimo ente dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

Scadenza
La domanda dovrà essere presentata entro le ore 11.30 di lunedì 14 maggio 2012, fa fede il timbro postale.

Graduatoria ed assegnazione dei posti per i giovani volontari residenti nell’Unione delle Terre d’Argine
La graduatoria e la conseguente assegnazione degli 8 posti disponibili per i giovani residenti nell’Unione delle Terre d’Argine e/o in comuni confinanti, sarà determinata da un colloquio, a cura di una Commissione istituita dai promotori, volto in particolare a valutare le motivazioni dei candidati, così come saranno ulteriormente considerate precedenti esperienze a livello di volontariato.

Gratuità del campo estivo
La partecipazione al campo è gratuita relativamente a quanto segue:
–    il vitto e l’alloggio presso la Foresteria La Fontana di Fossoli di Carpi;
–    le attività previste nell’ambito del campo;
–    i trasporti per viste ed escursioni;
–    il materiale didattico;
–    la polizza assicurativa per i partecipanti contro gli infortuni e per la responsabilità civile verso terzi.
Sono a carico dei partecipanti le eventuali spese di viaggio per raggiungere il campo estivo ed altre spese personali al di fuori di quelle precedentemente ricordate.

Documenti al seguito da consegnare al coordinatore
Gli ammessi al campo estivo devono portare al seguito i seguenti documenti:
–    documento di riconoscimento;
–    tessera sanitaria o fotocopia della stessa;
–    N° 2 fotografie formato tessera;
–    fotocopia della domanda di partecipazione, completa in ogni sua parte;
–    certificato di vaccinazione antitetanica valido per l’anno in corso;
–    (eventuale) certificato medico in cui si evidenzi se il/la giovane è affetto/a da patologie allergiche o da intolleranze che richiedano un’alimentazione particolare e/o la somministrazione preventiva di farmaci; in quest’ultimo caso indicare il tipo di farmaco richiesto e/o le sostanze alimentari che non devono essere presenti nella confezione dei pasti regolarmente somministrati durante i corsi. Si precisa che le provviste di alimenti che soddisfino particolari esigenze allergiche (celiachia, ecc.) dovranno essere fornite a cura dell’interessato.

Regolamento
La partecipazione alle attività previste è obbligatoria, così come la vita in comune ed il pernottamento presso la Foresteria La Fontana. Tali attività richiedono un comportamento adeguato che comprende il rispetto delle regole dei luoghi e di chi lavora e/o frequenta questi ultimi per motivi diversi. In caso di mancato rispetto di quanto di cui sopra si prenderà in considerazione l’allontanamento della persona in questione dal campo.

Attestato di partecipazione
A conclusione dell’iniziativa sarà rilasciato ai partecipanti un attestato di partecipazione.

Privacy
Ai sensi del Decreto Legislativo N° 196 del 30.06.2003, i dati personali forniti saranno raccolti presso la Fondazione ex Campo Fossoli ed utilizzati esclusivamente per l’espletamento delle operazioni relative al presente invito.

Informazioni
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
–    Fondazione ex Campo di Fossoli
tel. 059 688272, fondazione.fossoli@carpidiem.it
–    Centro Servizi Volontariato di Carpi
tel. 059 652940, carpi@volontariamo.it
–    Comune di Carpi – Assessorato Politiche giovanili
tel. 059 649919, alessandro.flisi@carpidiem.it
–    Fondazione Casa del Volontariato
tel. 059 6550238, segreteria@casavolontariato.org.

SCARICA LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CLICCANDO QUI

SCARICA LA LETTERA DI MOTIVAZIONE CLICCANDO QUI