TEFA COLOMBIA: CONOSCERE UNA CULTURA PER FAR RINASCERE UN PAESE

Posted on
Contribuire a far rinascere un paese grazie al volontariato internazionale. E’ quello che si propone la Fondazione Tefa Colombia, nata a Modena come costola dalla esistente fondazione culturale TEFA ONG Colombiana ed operante nella comunità di San Juan Nepomuceno Bolivar, nel nord paese.

Tanti i progetti che, in collaborazione con altre associazioni del territorio modenese, sono stati avviati nel corso degli anni, tutti progetti sostenibili e che mirano a far conoscere anche in Italia la cultura e le condizioni di vita del popolo colombiano, afflitto da decenni di guerra civile.

Tra i progetti di maggiore rilievo dell’associazione c’è “Adotta un’arnia per sostenere una famiglia”. Grazie all’”adozione” di una cassetta per il miele si da la possibilità alla popolazione locale di svolgere un lavoro, che diventa così strumento di integrazione e affrancamento sociale: l’apicoltura permette ai giovani e alle donne colombiane non solo di imparare un mestiere, ma anche di guadagnare denaro per la propria famiglia. Il progetto è svolto in collaborazione con Overseas.

Dalla collaborazione con un’altra associazione modenese, Amerindios, è nato invece un progetto di tutela della salute dei cittadini più poveri:  in alcuni periodi dell’anno –le Giornate dedicate alla salute- si svolgono visite mediche gratuite e vengono consegnati medicinali alla popolazione. Ai bambini e alle giovanissime ragazze madri costrette a prostituirsi a causa della mancanza di alternative sociali, è invece dedicato un programma di educazione sessuale riproduttiva che si svolge nelle scuole medie e superiori di San Juan.

Sempre ai giovani è rivolto un progetto di sensibilizzazione volto a tutelare l’ambiente naturale e promuovere la sua conoscenza come risorsa per lo sviluppo del paese. “Educare per il medio Ambiente”, questo il titolo dell’iniziativa svolta in collaborazione con le Guardie Ecologiche di Modena. Tra le principali attività la riforestazione della zona intorno all’area di San Juan che coinvolge non soltanto i campesinos, ma anche i giovani, grazie ad una collaborazione con le scuole elementari, medie e superiori della zona.

Giovani protagonisti anche in Italia: grazie a “insieme per che ci sta a cuore”, un’iniziativa del Comune di Castelnuovo e del Centro Servizi per il volontariato – sportello di Vignola, l’associazione Tefa svolge attività nelle scuole medie della provincia per promuovere il volontariato, l’intercoltura e la cooperazione.

Per maggiori informazioni: http://tefacolombiaonlus.org/