NON SOLO GENITORI, MA ANCHE COPPIA: È OSSERVATORIO SULLA GENITORIALITÀ

Posted on
Una mezza luna –simbolo della fertilità femminile- che abbraccia una donna ed un uomo e, poco sotto di loro, un bimbo. E’ il logo del progetto Osservatorio sulla maternità dell’associazione modenese Differenza maternità, realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena: un rimando alla necessità, per la coppia, di esistere come tale anche dopo la nascita di un figlio.

Obiettivo del progetto, infatti, è quello di raccogliere informazioni su che cosa significa nascere oggi a Modena, ma soprattutto cercare di capire come viene affrontato uno dei periodi più delicati per le coppie, quello –appunto- della nascita di un bambino ed il passaggio della vita da due a tre.

Ma l’associazione non fa solo questo: a novembre è iniziato il primo di 8 corsi di accompagnamento alla nascita che coinvolgono non solo le mamme ma anche i papà “incinti”, per far vivere ai futuri genitori la gravidanza come un’esperienza di coppia. Accanto ai corsi per futuri genitori, poi, l’associazione propone incontri aperti a tutta la cittadinanza (che prenderanno il via da metà gennaio)sui temi del cambiamento –del proprio corpo ma anche della vita di coppia- a seguito della nascita di un bimbo, oltre che incontri sulla conciliazione dei tempi di cura e lavoro.

Obiettivo dell’associazione è dare una continuità al progetto per i prossimi anni, in modo da poter accompagnare le coppie da quando scoprono di aspettare un bambino e fino al primo anno di vita del figlio. Proprio per questo, dopo questo primo anno in cui si focalizzerà l’attenzione degli incontri sulla gravidanza , si parlerà poi –nel 2012- di svezzamento e del primo anno di vita del bambino e, l’anno successivo, del bambino che cresce e della coppia.

Per informazioni:
Associazione Differenza Maternità Modena
Via del Gambero 77
41124 – Modena
Tel. 059/271087
differenza.maternita@gmail.com