CENSIMENTO: PER GLI STRANIERI MATERIALE IN LINGUA PER FACILITARNE LA COMPILAZIONE

Tra i rischi per chi non compila il documento la cancellazione dall’anagrafe. E per gli stranieri è a rischio la richiesta di cittadinanza.

La non compilazione del questionario, oltre a una sanzione amministrativa, ha come conseguenza la cancellazione dall’anagrafe della popolazione residente. Ciò implica una serie di ricadute immediate anche piuttosto gravi: l’anzianità di residenza è infatti requisito per richiedere l’accesso a prestazioni sociali, ai bandi dell’Edilizia residenziale pubblica e, in specifico per le persone straniere, può implicare conseguenze per l’ottenimento della cittadinanza.

Per maggiori informazioni clicca qui