HAI VOGLIA DI FARE UN’ESPERIENZA DI VOLONTARIATO? PROVA ALLA SEZIONE MODENESE UILDM

La UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) è un’associazione nazionale nata nel 1961 con il primo obiettivo di promuovere la ricerca scientifica e l’informazione sanitaria sulla Distrofia Muscolare. La sezione di Modena è nata il 18 luglio 1980 per iniziativa dell’ing. Enzo Ferrari che è stato uno dei primi grandi promotori della ricerca scientifica e della lotta alla Distrofia Muscolare.

Oggi la sua opera è proseguita dal figlio Piero attraverso la Fondazione Legato Dino Ferrari, con cui la sezione collabora promuovendo lo studio e la ricerca scientifica e supportare le iniziative volte all’assistenza delle persone colpite da Distrofia Muscolare.

La fondazione compie attività in campo sanitario, socio-assistenziale e cultural, spaziando dalla consulenza genetica famigliare per offrire un consiglio genetico ed un’aggiornata informazione sulle possibilità di prevenzione alla promozione di iniziative e progetti finalizzati alla sensibilizzazione degli studenti e dei cittadini sui temi della solidarietà, della diversità e delle disabilità in collaborazione con le istituzioni  e con altre associazioni.

Se sei interessato a collaborare come volontario consulta il loro sito al link oppure telefona allo 059-260899, c’è bisogno anche del tuo aiuto!