“GLI AFFARI…FACCIAMOLI CON IL CUORE”: ASTA DI SOLIDARIETÁ PER SOSTENERE L’OPERATO DELLA SOCIETA’ SAN VINCENZO DE PAOLI DI MIRANDOLA

Posted on
Arte e solidarietà insieme per sostenere la Società San Vincenzo de Paoli di Mirandola, che da quasi 150 anni opera sul territorio a favore di poveri e disagiati: l’appuntamento è per domenica 10 aprile dalle 15.30, presso il Castello Pico della Mirandola – 4° piano, quando prenderà il via l’asta di beneficenza “Gli affari… facciamoli col cuore” per raccogliere fondi a supporto dei progetti rivolti ai bisognosi messi in piedi dall’associazione. Battitori d’asta saranno gli esperti Maurizio Quartieri, Antonio Vignali e Franco Muciaccia.

Tra gli oggetti che verranno battuti mobili e pezzi d’antiquariato, opere d’arte, quadri e gioielli. Tra le opere di maggior valore una scultura in ceramica di Enrico Baj, una litografia a bassa tiratura di Faragutti, una toilette da camera Art Decò, servizi da portata e ceramiche ma anche cravatte a tema firmate Mila Schon ed altro abbigliamento vintage firmato. Clicca qui per visionare il catalogo.

L’asta, promossa dall’Associazione Società di San Vincenzo de Paoli con il supporto del Centro di Servizio per il Volontariato e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, oltre che di diversi mirandolesi che hanno contribuito alla riuscita dell’evento, avrà inizio domenica 10 aprile alle 15.30, mentre già da venerdì 8 aprile, in orario d’ufficio, sarà possibile visionare in anteprima gli oggetti che verranno poi battuti all’asta.
Gli oggetti che rimarranno invenduti verranno riproposti nel mercatino di maggio che la Società San Vincenzo de Paoli ogni anno organizza al Sacramento, al lato del Duomo di Mirandola.

La Società San Vincenzo de Paoli ci tiene a ringraziare tutti coloro che si sono privati di oggetti di particolare valore, anche ricordi di famiglia, per donarli a favore dell’asta di beneficenza.

La Società San Vincenzo de Paoli di Mirandola dal 1865 opera sul territorio del distretto a favore di poveri e disagiati. Tre le conferenze operative a Mirandola: una dedicata alle povertà tradizionali, una che si occupa di alfabetizzazione delle donne straniere e dei ragazzi immigrati, oltre che delle attività di doposcuola rivolte ai bambini delle scuole elementari ed infine una terza conferenza, maschile, che organizza eventi all’interno della Casa Protetta di Mirandola. 

Per informazioni: Società San Vincenzo de Paoli
Via A. Saffi, 13. 41037 – Mirandola
Tel. 0535/22673 – Fax 0535/27330