ESTATE 2011: AL VIA LE ISCRIZIONI PER I SOGGIORNI AL MARE

Posted on
Prendono il via il 15 marzo le iscrizioni per la prossima stagione estiva presso la Casa per ferie di Pinarella di Cervia. I soggiorni, aperti ad anziani e disabili adulti, si terranno dal 15 maggio al 25 settembre

Estate 2011 al mare SOGGIORNI AUTOGESTITI PER LA TERZA ETA nella Casa per Ferie di Pinarella di Cervia, dal 25 maggio al 25 settembre, con l’apporto e il sostegno del volontariato

CALENDARIO DEI SOGGIORNI 2011
25 maggio – 6 giugno (turno misto)
PER TUTTE LE ZONE
Associazione Volontari C. A. via Borelli, 74 – tel. 059 245283
da lunedì a venerdì 9 – 11
6 giugno – 18 giugno
ZONA SANT’AGNESE Via Viterbo 82 – tel. 059/372698
da martedì a venerdì 9.30 – 11.30
18 giugno – 30 giugno
ZONA BUON PASTORE via Panni, 202 – tel . 059/390431
da lunedì a venerdì 9 – 11.30
30 giugno – 12 luglio
ZONA CROCETTA via Canaletto, 88 – tel. 059/315724
da lunedì a venerdì 9.30 – 11.30
12 luglio – 24 luglio
ZONA SAN LAZZARO via Spontini, 4 – tel. 059/367331
da lunedì a venerdì 9 – 11
24 luglio – 5 agosto
ZONA MADONNINA via Barchetta, 77 – tel. 059/ 820204
da lunedì a venerdì 9.30 – 11.30
5 agosto – 19 agosto
ANFFAS, ASHAM UILDM via S.Caterina, 120/3
cell. 338 8711389
19 agosto – 31 agosto
ZONA SAN FAUSTINO via Newton, 150 – tel 059/332688
da martedì a venerdì 9 – 11.30
31 agosto – 12 settembre
ZONA CENTRO STORICO Via Carteria, 96 tel. 059/243402
da lunedì a venerdì 8.30 – 11.30
12 settembre – 25 settembre (turno misto)
PER TUTTE LE ZONE
Associazione Volontari C.A.Via Borelli, 74 Tel 059 245283
da lunedì a venerdì 9 – 11

Nove turni di soggiorno per anziani della durata di 12 giorni, gestiti dalle Associazioni Comitati Anziani e Centri Sociali e Orti
Un turno per disabili della durata di 14 giorni, gestito dalle Associazioni dei Disabili.

In ogni turno è sempre assicurata la disponibilità di personale infermieristico.
Può ospitare fino a 93 persone. La Casa è strutturata su tre piani: piano terra, primo e secondo piano ed è priva di barriere architettoniche.
Dotata di cucina, sala ristorante, sala ricreazione, struttura polifunzionale per feste e spettacoli, bagni in camera, infermeria, ascensore. Si affaccia su un ampio tratto di spiaggia privato al quale si accede direttamente dalla pineta.

Attività
In ogni turno di soggiorno si organizzano diverse attività di animazione: tornei di carte, serate di canto e di ballo.La finalità è quella di offrire l’opportunità ad anziani residenti in città e a disabili appartenenti alle Associazioni dei Disabili di partecipare a turni di soggiorno marino a costi contenuti, con una organizzazione tutelata ed autogestita tale da favorire processi di conoscenza e di socializzazione, attraverso l’aggregazione e la partecipazione a diversi momenti di vita collettiva previsti, anche a scopo preventivo a tutela della salute e di promozione del benessere.

Destinatari
• Pensionati residenti nel Comune di Modena che abbiano compiuto i 60 anni alla data della partenza del turno, in condizioni di autosufficienza;
• Anziani/adulti utenti del Servizio di Assistenza Domiciliare o segnalati dal Servizio Sociale Territoriale del Comune di Modena
• Anziani ospiti delle Case Protette e delle Comunità Alloggio gestite dal Comune di Modena in condizioni di parziale autonomia previo accordo con il Servizio di Assistenza Domiciliare del turno di riferimento;
• Disabili adulti segnalati dal Servizio Sociale Territoriale del Comune di Modena e/o iscritti alle Associazioni dei Disabili.

Iscrizioni
Le iscrizioni per i turni riservati agli anziani si ricevono presso le sedi delle Associazioni Comitati Anziani e Centri Sociali Anziani e Orti del quartiere di residenza che organizza il turno, e sono aperte dal 15 marzo al 15 aprile 2011.
Le domande di partecipazione, raccolte su apposito modulo, riportano le generalità del richiedente, la data d’iscrizione, l’eventuale partecipazione al soggiorno nei tre anni precedenti.
Le graduatorie saranno esposte presso le sedi dei Comitati Anziani e Centri Sociali Anziani e Orti nei primi giorni di maggio
Le iscrizioni per il turno dei disabili si raccolgono presso le Associazioni ed i Servizi di riferimento (Associazioni ANFFAS, ASHAM, UILDM) nel mese di maggio

Costi
Per i turni dal 25 maggio al 6 giugno e dal 12 al 25 settembre
• € 430 a persona per le coppie
• € 350 per i singoli
Per tutti gli altri turni la quota è:
• € 455 a persona per le coppie
• € 375 per i singoli
Il costo del soggiorno di 12 giorni è comprensivo di viaggio, pensione completa, bevande ai pasti, spiaggia riservata con ombrelloni e lettini, attività varie d’animazione, assistenza sanitaria.