ALZHEIMER: UNA ASSOCIAZIONE REGIONALE PER MIGLIORARE LA VITA DI CHI È AFFETTO DA DEMENZA E DEI FAMILIARI.

Posted on
Si è recentemente costituita AlzheimER, associazione di secondo livello che riunisce numerose realtà no profit impegnate su tutto il territorio del’Emilia Romagna per migliorare la qualità della  vita di chi è affetto da demenza e dei suoi  famigliari, attraverso la condivisione di esperienze e la promozione di ricerche e azioni a livello regionale e locale. L’associazione di secondo livello AlzheimER riunisce 11 associazioni:

GAFA (Carpi-Mo), GP Vecchi (Modena), Per Non Sentirsi Soli (Vignola – MO), Asdam (Mirandola), AIMA (Reggio Emilia), AMA Amarcord (San Pietro in Casale e Castello d’Argile), CAIMA (Cesena), AMA (Ferrara), La Rete Magica (Forlì) e ARAD (Bologna) nel comune obiettivo – già siglato nel Protocollo d’ Intesa firmato nel 2007 – di promuovere progetti e azioni coordinate per sostenere i famigliari nel loro quotidiano rapporto con i malati.
Inoltre attraverso la condivisione di esperienze e la messa in rete di buone pratiche AlzheimER si propone di coordinare le azioni messe in campo dalle associazioni e dialogare con la Regione Emilia Romagna al fine di migliorare ulteriormente la rete di servizi a sostegno dei malati e delle loro famiglie.

La demenza mostra tutta la complessità di una patologia sociale perchè pone i famigliari dei malati di fronte a questioni morali, etiche e religiose da un lato e a problemi economici, materiali e concreti dall’altro, mentre la sua presa in carico richiede il coinvolgimento di  numerose figure professionali quali: psicologi, geriatri, legali, assistenti sociali. Per questo la neonata rete regionale si propone anche di organizzare incontri informativi rivolti alla cittadinanza, eventi di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e percorsi di formazione dedicati a operatori e volontari delle stesse associazioni.
Per promuovere infine azioni efficaci e approntare risposte adeguate sull’intero territorio regionale la nuova associazione si propone di dare vita ad un osservatorio regionale che possa monitorare in modo costante i progetti in atto e definire gli obbiettivi da perseguire.

Nel corso de 2010 la nuova Associazione Alzheimer, realizzerà, grazie al progetto sovra provinciale “ Rete regionale Associazioni per le demenze” sostenuto dal Centro servizi per il volontariato di Modena e Ferrara, due azioni pilota: mostra itinerante (dipinti, sculture, fotografie) e conferenze teatralizzate al fine di sensibilizzare la cittadinanza sulla tematica dell’ Alzheimer.

Per informazioni:
sito web: http://www.alzheimeremiliaromagna.org/
telefono: 051/465050