Famiglie e solidarietà

La presente pubblicazione vuole essere il racconto di un progetto, “Famiglie e Solidarietà”, che fin dal suo esordio nel 2004 è stato uno dei primi esempi concreti sul territorio dell’Unione Terre di Castelli di quella che viene definita la progettazione partecipata di rete. La collaborazione fattiva di enti pubblici, servizi e associazioni del territorio, descritta nelle prossime pagine, ha permesso di costruire nel tempo un gruppo eterogeneo ma coeso che ha deciso di lavorare per promuovere e costruire una comunità accogliente . Questo significa porsi in un’ottica nuova partendo non dai bisogni espressi da un territorio, ma dalle risorse e

Il volontariato modenese e la Responsabilità sociale di impresa

Indagine condotta dal CSV Modena e Focus Lab, in collaborazione con la Provincia di Modena e il sostegno di Unicredit. La presente indagine, promossa dall’ASVM (Centro di Servizio per il Volontariato di Modena) e sostenuta dalla Provincia di Modena (con il contributo di Unicredit Banca) è nata con l’obiettivo di: • diffondere il concetto di RSI tra le organizzazioni di volontariato • rilevare la conoscenza e l’interesse delle OdV rispetto alla tematica; • identificare i fabbisogni e le percezioni delle associazioni di volontariato della provincia di Modena rispetto ad eventuali partnership con il settore profit; • evidenziare le esperienze di

Insieme si può – Il volontariato modenese sotto la lente

Ricerca sul volontariato modenese realizzata da Feo – Fivol e Centro di Servizio per il Volontariato di Modena. Dati relativi agli anni 2006-2007, pubblicata nel mese di novembre 2008. Il contributo di analisi di questo volume è frutto di un complesso lavoro di ricerca e di elaborazione sul fenomeno della solidarietà organizzata e sui volontari che ne fanno parte nella provincia di Modena. Il volume è articolato in tre parti, quante sono le rilevazioni realizzate: la prima, preliminare e agile, è collegata all’aggiornamento della banca dati FIVOL (oggi FEO-FIVOL) che ha preso in esame le principali caratteristiche descrittive di 243

La ricerca e l’accoglienza dei volontari

Un possibile stile di la voro e un metodo con il volontariato della provincia di Modena. A cura di Simona Nicolini e Maria Grazia Taliani Perché è nata l’esigenza di questo quaderno Andare alla ricerca di nuovi volontari e accoglierli presso un’associazione sta diventando sempre di più un problema. Davanti a questa richiesta, esplicitata ormai a più riprese in diverse sedi, come operatori, come tecnici, abbiamo scelto di affrontare il tema insieme alle associazioni di volontariato; esplorando mondi e culture così diversi, con modalità diametralmente opposte di organizzarsi e di crescere, è stato possibile ripercorrere i tentativi fatti scoprendo che