NOI CI SIAMO

Modena – Uno sportello di ascolto per la prevenzione del gioco d’azzardo

A luglio 2019 ha inaugurato a Modena, presso la sede del Centro per le Famiglie, in Piazzale Redecocca 1, lo sportello di prevenzione del gioco d’azzardo patologico. Rivolto a familiari e cittadini, il servizio è aperto il giovedì pomeriggio dalle 15:30 alle 18:30 e si può accedere: direttamente telefonando al n. 392 5837478 scrivendo una mail a: centro.famiglie@comune.modena.it…

L’esperienza di volontariato aziendale del Gruppo Solidarietà Tetra Pak a Porta Aperta

“Da anni desideravamo offrire ai nostri iscritti l’opportunità di fare attivamente volontariato durante la pausa pranzo, per conciliare al meglio gli impegni famigliari e lavorativi. Porta Aperta è una realtà molto conosciuta a Modena, e numerosi nostri volontari vi prestano già servizio alla mensa serale che dista solo pochi minuti dalla nostra azienda.E così, grazie…

A Correggio la prima esperienza in Italia di orto-giardino terapeutico grazie a Unimore e TICE

Nasce a Correggio la prima esperienza in Italia di orto-giardino terapeutico. Di derivazione anglosassone, questa singolare iniziativa, che vede impegnata per tre anni una dottoranda in Scienze, tecnologie e biotecnologie agro-alimentari, muove da una collaborazione tra il Dipartimento di Scienze della Vita di Unimore, e in particolare della prof.ssa Laura Arru, e la cooperativa sociale…

I giovani, la memoria, il futuro

«Coltivare democrazia è coltivare la memoria ed imparare da essa, coltivando se stessi. Vogliamo coltivare dialogo, diritti umani, spiragli di luce. Questo è il nostro esistere ed il nostro “resistere”. di Laura Solieri Resistere è opporsi ad ogni minaccia ai diritti fondamentali e inviolabili dell’uomo, resistere oggi diventa non cedere alle paure e alle falsità…

Andrea: Grazie al volontariato, ho scoperto un entusiasmo sempre maggiore verso il futuro

“Nel corso della mia vita ho svolto numerose attività extrascolastiche che mi hanno permesso di crescere e conoscere internamente alcune associazioni del paese” racconta Andrea Resca, 22 anni, di Camposanto. di Laura Solieri “Ho frequentato per molti anni l’ambiente dell’oratorio di Camposanto, dove ho fatto volontariato e sono stato anche animatore del centro estivo parrocchiale…

La cultura? Può davvero cambiare la vita

I suoi interessi di ricerca all’interno dell’università lo hanno portato ad avvicinarsi al mondo del terzo settore e dei sistemi territoriali di welfare, ai quali ha sempre cercato di affiancare esperienze sul campo all’interno di diverse organizzazioni. di Laura Solieri Andrea Baldazzini, 27 anni, originario di Pavullo, da diversi anni vive a Bologna dove ha…

1 2 5