NOI CI SIAMO

Nascere a Modena è ancora più bello con Chiara, Patrizia e Silvia

Fare informazione, creare momenti di condivisione e crescita tra donne sostenendole e accompagnandole nei momenti di passaggio della propria vita. di Laura Solieri Chiara Serafini, Patrizia Rendina e Silvia Mori sono tre ostetriche libero professioniste che fanno parte dell’associazione Nascere a Modena, nata nel 2015 per proporre attività gratuite che variano da gruppi di incontro…

La Banda Rulli Frulli fa scuola: il suo metodo didattico presto metodo scientifico

La Banda Rulli Frulli fa scuola tanto che il cosiddetto “metodo didattico Rulli Frulli” è studiato dall’Università Cattolica di Milano che nel 2015 ha premiato la Banda tra i dieci migliori progetti italiani di integrazione con ragazzi diversamente abili. di Laura Solieri Il metodo consiste nella costruzione di strumenti musicali con materiali di recupero e…

Carpi: orto e cucina per i più fragili

Abbinare “orto” e “cucina” è ormai un classico, e lo dimostrano i tanti format di successo in onda anche in tv, ma qui l’aspetto innovativo sta innanzitutto nella tipologia di persone cui questo progetto è rivolto: si tratta infatti di bambini, ragazzi e adulti fragili, disabili o non autosufficienti. Obiettivo di “Coltivare e cucinare in…

Nicolò e il suo anno in Finlandia con lo Sve

Nicolò Sancassiani, 20 anni, di Modena, studia Scienze Politiche e Sociali presso l’Università di Bologna ed è rientrato da poco in Italia dopo un interessante esperienza di servizio volontario europeo di un anno a Helsinki, in Finlandia, dove ha lavorato per una grande ong ambientalista con mansione di ufficio esteri. Di Laura Solieri «In particolare,…

Andrea e il suo impegno sociale internazionale

Modenese, sposato con Rosa, due figli, di professione agronomo ma con la passione e la dedizione per il volontariato soprattutto nell’ambito della solidarietà e cooperazione internazionale. di Laura Solieri “Ho iniziato la mia attività di volontariato circa trentacinque anni fa, un po’ per gioco, organizzando feste e iniziative con degli amici, con un intento già…

Thomas Malaguti e il volto dell’architettura sociale

“L’architettura è quella cosa troppo importante per essere lasciata agli architetti” diceva De Carlo, architetto genovese tra i fondatori del Team 10. Io ribadirei: “Per essere lasciata solo agli architetti”. Per me l’architettura è un’arte, un mestiere, che deve rivolgersi alle persone e avere un approccio condiviso. In questo processo l’architetto assume il ruolo importantissimo…