DIVENTA NOSTRO SOCIO

“Possono aderire all’Associazione, nella persona di un loro rappresentante designato nominalmente dall’Organo direttivo, esclusivamente organizzazioni di volontariato o loro raggruppamenti formalizzati, iscritte o non iscritte nel registro provinciale e nel registro regionale, con sede nella provincia di Modena, che siano interessate a partecipare all’attività dell’Associazione e in possesso dei requisiti stabiliti dalla legge 266/91”
(Art. 4.1. dello Statuto dell’ASVM). ​

“Al fine di favorire un’adeguata rappresentatività nell’assemblea per le associazioni singole, per le organizzazioni articolate in più sezioni sul territorio provinciale e per le organizzazioni di secondo livello si raccomanda la partecipazione del livello più alto o l’adozione di un codice di autoregolamentazione relativo al numero di unità organizzative da associare”
(Art. 1 comma 4 del Regolamento ASVM).

La domanda di ammissione all’ASVM, da redigersi in forma scritta, sottoscritta dal Presidente o legale rappresentante dell’organizzazione di volontariato richiedente, nella quale si dichiara di accettare i contenuti dello Statuto e del Regolamento vigenti, è valutata dal Consiglio Direttivo.

Secondo quanto previsto dall’Art. 2 del Regolamento ASVM​:

2. Alla domanda di ammissione vanno allegati:​

a – copia dell’atto costitutivo e statuto formalizzati almeno con scrittura privata registrata, in cui siano espressamente previsti l’assenza di fini di lucro nonché  di  remunerazione degli  associati sotto qualsiasi forma, dall’elettività  e gratuità  delle cariche associative nonché dalla  gratuità delle  prestazioni  personali e  spontanee  fornite  dagli aderenti,   dall’obbligatorietà  del  bilancio   e   dalla democraticità   della  struttura, i criteri  di  ammissione  ed esclusione  degli  aderenti  e l’indicazione dei loro obblighi e diritti, come previsto con la L.266/91 e la Legge regionale 12/05 art. 2 comma 3.

b – elenco delle cariche sociali

c – relazione sull’attività svolta

d – ultimo bilancio o documento equivalente.

3. Il CD delibera sulla richiesta di ammissione nel primo consiglio direttivo utile e comunque entro 90 giorni dal suo ricevimento​.​

​Trascorso tale periodo, in mancanza di comunicazione di rifiuto, la domanda s’intende accolta per silenzio – assenso. Il CD in fase istruttoria si riserva la facoltà di richiedere ulteriore documentazione, nonché di assumere attraverso gli Enti locali e le agenzie preposte sul territorio altre informazioni attinenti alla verifica dei requisiti, sospendendo i termini per l’accoglimento fino a conclusione dell’iter di verifica.

4.​ In caso di rifiuto la delibera potrà essere impugnata di fronte all’Assemblea dei soci, che si pronuncia sentita la Commissione di garanzia, su richiesta scritta dell’associazione interessata.

L’ammontare della quota sociale da versare è 26 euro all’anno.

Si segnala di prestare particolare attenzione ai primi sei articoli dello statuto e ai primi quattro del Regolamento ASVM, che riguardano le associazioni aderenti, le modalità di ammissione ed esclusione e i diritti e doveri degli aderenti.

Per fare domanda di ammissione potete scrivere a info@volontariamo.it per richiedere domanda da compilare, statuto e regolamento ASVM e  regolamento CSV da visionare.