Modena – Arriva il Festival della Giustizia Penale

Posted on

Dal 13 al 15 giugno Modena ospiterà la prima edizione del festival organizzato da Italy Innocence Project e Camera Penale di Modena Carl’Alberto Perroux

Si terrà a Modena, dal 13 al 15 giugno 2019, il Festival della Giustizia Penale, la cui prima edizione sarà dedicata ai temi dell’errore giudiziario e del populismo giudiziario.

Relatori di livello internazionale si confronteranno infatti sui temi dell’errore giudiziario e sulla tragedia degli innocenti in carcere, sull’irrompere nel processo penale di nuove tecnologie e modalità di accertamento scientifico, sulla pena di morte. Particolare attenzione sarà inoltre riservata anche agli effetti dei media sul processo penale.

Saranno presenti ospiti di caratura internazionale tra i quali i noti docenti americani Justin BrooksSeth Miller e Mark Godsey, oltre a persone che hanno vissuto sulla propria pelle storie personali che meritano d’essere raccontate come Peter Pringle e Sunny Jacobs, condannati a morte in Irlanda e USA completamente scagionati dopo anni trascorsi nel braccio della morte. Amanda Knox parteciperà all’incontro dedicato agli effetti del processo mass-mediatico.

Sul fronte degli ospiti italiani parteciperanno il presidente del Consiglio Nazionale Forense Andrea Mascherin, dell’ex Ministro della Giustizia Andrea Orlando, dell’ex presidente dell’Unione delle Camere Penali Italiane Valerio Spigarelli, del comandante dei RIS di Parma Gianpietro Lago e del genetista Carlo Previderè.

Non mancheranno alcuni tra i più stimati docenti delle materie penalistiche, avvocati e magistrati, come i modenesi Massimo Donini e Giulio Garuti, oltre che Vittorio ManesElisabetta Rosi e Rocco Blaiotta.

Il programma è disponibile a questo link