Soliera – un nuovo progetto a sostegno de “Il Pane e le Rose”

Posted on

Nuove cipolle biologiche per integrare agli alimenti destinati al sostegno delle famiglie che si rivolgono al Social Market Il Pane e le Rose. Il progetto, innovativo, è stato reso possibile grazie alla stipula del contratto di Rete tra la cooperativa sociale Eortè e l’Azienda Agricola St. Antonio Abate di Limidi di Soliera (MO), che ha permesso di unire risorse e competenze di attori diversi. E così nel mese di marzo, sotto l’attenta guida esperta di Davide Casarini (Responsabile dell’Azienda Agricola) un folto numero di volontari del Social Market “Il Pane e le Rose” si sono cimentati nelle delicate fasi della semina delle cipolle.

Le fasi della crescita andranno seguite con attenzione e si interverrà nella pulizia dalle erbe infestanti, nell’irrigazione, ecc., prima di arrivare alla giornata della grande “Festa” dove tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita del progetto potranno raccogliere il frutto del proprio lavoro, per trasportarlo poi al Social Market e metterlo a disposizione delle famiglie.

“L’obiettivo, dicono gli organizzatori, è quello di partire dalla cipolle per poi aumentare sia le quantità che le tipologie dei prodotti. Senza contare poi che progetti come questo attivano proficue sinergie tra mondo profit e non profit”.