Soliera – I numeri di 5 anni di attività dell’emporio solidale Il Pane e Le rose

Posted on

Ha appena compiuto cinque anni il social market “Il Pane e le Rose”, una delle scommesse più riuscite che hanno caratterizzato positivamente Soliera negli ultimi anni.

Lo scorso 12 gennaio, l’Emporio Solidale di via Serrasina 93 ha aperto i propri spazi alla cittadinanza per una mattinata di riflessione sull’esperienza e di allegro festeggiamento con tanto di brindisi collettivo, alla presenza del sindaco di Soliera Roberto Solomita, la responsabile comunale dei Servizi Sociali Ramona Vai, il presidente della Cooperativa Eortè Federico Tusberti e il direttore del social market Riccardo Salami.

I NUMERI DI 5 ANNI DI ATTIVITA’
Più di 200 famiglie di Soliera in difficoltà economica già servite con 11435 spese alimentari (e non) effettuate, 50 tonnellate di cibo fresco, una rete estesa di solidarietà con 10mila ore di volontariato e centinaia tra aziende, associazioni ed esercenti in prima linea per offrire il proprio contributo.

50 tonnellate di cibo fresco salvato e non buttato, 23mila litri di latte (di cui 8mila delle aziende del territorio), 7500 confezioni di pane, 2 mila litri di olio, 1300 chili di riso.

54 le persone che hanno prestato servizio nei cinque anni, 32 quelli ancora attivi per un totale di 10mila ore di volontariato a servizio della comunità.

208 le famiglie servite, in media 93 ogni anno, 30 quelle nuove accolte ogni 12 mesi