Quando la malattia incontra l’arte: Lions Carpi e GAFA insieme per un progetto innovativo

Lo scorso 5 febbraio durante il Consiglio direttivo del Gruppo Assistenza Familiari Alzheimer la Presidente del Lions Club Carpi Alberto Pio Franca Bortolamasi, assieme ad alcune socie e consigliere, ha consegnato ad Anna Ragazzoni, Presidente GAFA , un assegno corrispondente al costo di un progetto innovativo che l’associazione si appresta a iniziare .

Si tratta di un progetto di Arteterapia a favore di malati di demenza e dei loro familiari /caregiver: l’Arteterapia, assieme ad altre terapie non farmacologiche , ha già evidenze scientifiche che dimostrano la sua efficacia nei malati di demenza in quanto le sollecitazioni percettivo-sensoriali sono in grado di evocare emozioni positive con effetto terapeutico e questo beneficio sul malato si trasmette anche alle
persone che lo assistono.

Il progetto prenderà il via nel mese di marzo e sarà coordinato dalla Dottoressa Vanda Menon, Geriatra e da un Arte-terapeuta, con il supporto dei volontari GAFA.